Campionati Italiani Para Archery

Print Friendly, PDF & Email

Campionati Italiani Para Archery, Palermo dal 2 al 4 Febbraio.

Si svolgerà a Palermo dal 2 al 4 Febbraio 2018 il XXXI Campionato Italiano Indoor Para Archery.

Alla manifestazione prenderanno parte circa 100 atleti con disabilità fisiche e visive provenienti da tutte le regioni italiane. Sarà un campionato molto combattuto, perché in palio, oltre al Titolo Italiano, ci sarà anche il posto nella squadra che rappresenterà l’Italia all’ Europeo Para di agosto. Gli atleti che non sono ancora stati classificati, potranno effettuare la classificazione in loco.

Cos’è e a cosa serve la classificazione?

Il capitolo 21 del libro 3 del RTT è dedicato al Para Archery. L’articolo 21.5.1  recita: “Tutti gli atleti devono essere in possesso della tessera di classificazione internazionale in corso di validità (*) che deve essere esibita agli Arbitri (Giudici di Gara) al momento dell’ispezione dei materiali. Questa consente agli Arbitri (Giudici di Gara) di controllare l’ausilio utilizzato dall’atleta quando controlla il resto del materiale. Gli Atleti che non sono stati sottoposti a classificazione non potranno gareggiare in nessuna classe di atleti con disabilità. (*) Gare Fitarco: la commissione nazionale rilascia un documento di ‘classificazione nazionale’ valido esclusivamente per le gare svolte sotto l’egida Fitarco, dal quale si evince la classe di appartenenza e gli eventuali ausili che l’atleta può utilizzare.”

                 

 

Atleti con disabilità fisiche sono valutati da una commissione formata da  2 classificatori nazionali o internazionali (1 tecnico classificatore ed 1 medico classificatore). I classificatori assegneranno una classe ad ogni atleta ed emetteranno una tessera dalla quale si evince la classe dell’atleta e gli ausili che potrà utilizzare durante i tiri. In Italia, è costituito da un foglio A4 stampato fronte retro, mentre in WA è  un tesserino plastificato.

 

L’impianto che ospiterà l’evento è il PalaOreto, in via Santa Maria del Gesù.

Salvo modifiche, il programma sarà il seguente:

Venerdì  2  febbraio: Cerimonia d’apertura

Sabato 3 febbraio e Domenica 4 febbraio: Gare  

La competizione sarà trasmessa in diretta su  You Arco e in differita su Rai Sport.