N.26: Uso di stampelle

Print Friendly, PDF & Email

DATA D’INVIO ALLA SEGRETERIA FEDERALE: 07/02/2017

TESTO DELLA RICHIESTA: In merito a quanto descritto nella circolare 26//2011, che descrive quanto segue: Gli atleti convalescenti da una patologia debilitante sono ammessi alla competizione solo dietro l’esibizione di un certificato di idoneità alla pratica agonistica e solo se autonomi sul terreno di gara
Si chiede se l’uso da parte di un atlleta di una stampella (e), non nella fase di tiro, ma durante lo spostamento ai paglioni al termine di ogni volèe per la registrazione dei punteggi e durante la cerimonia di premiazione è consentito o no

 

STATO: (comunicazione ufficiale alla C.U.G. 07/02/2017):
–       l’arciere non dovrà utilizzare la (o le) stampella (stampelle) durante il tiro
–       potrà utilizzarle per recarsi al paglione per la registrazione e il ritiro delle freccce senza causare ritardi o in alternativa delegare altra persona a farlo.
–       per la premiazione, se dovrà salire sul podio, sarebbe telegenicamente opportuno non utilizzarle. In questo caso potrà essere aiutata dal personale dell’organizzazione a prendere posizione.